15 gennaio 2007

E' arrivato il Tokina 100mm f/2.8 Macro!

Un doppio squillo di citofono mi ha annunciato il lieto evento:

è arrivato il mio ultimo acquisto fotografico, il Tokina 100mm f/2.8 Macro.



Specifiche tecniche:

Mount availability: Canon and Nikon
Zoom Range: 100mm
Maximum Aperture: F/2.8
Minimum Aperture: F/32
Optical Construction: 9 Elements / 8GroupsMinimum
Focus Distance: 11.8 in. (30cm)
Macro Ratio: 1:1
Focus Limiter 1.28 to infinity
Number of Diaphragm Blades: 9
Filter Size: 55mm
Dimensions: 2.9 in. (73mm) X L 3.74 in. (95.1mm)
Weight: 19.0 oz. (540g)
Included Accessories: Dedicated Lens Hood

L'ho ordinato presso Italsystem (negozio molto rapido ed efficiente) e l'ho pagato poco meno di 400 Euro (spese di spedizione comprese).

Il Tokina 100mm sembra essere una valida alternativa al molto più costoso Nikon 105mm f / 2.8g if-ed af-s vr micro (che costa 900 euro) e mi servirà per foto naturalistiche (fiori, insetti, animali) ed anche per i ritratti, anche se non è pensato specificamente per questo uso.

Ora il mio corredo fotografico è completo e per altri n anni (dove n tenderebbe a + infinito) non prevedo nuovi acquisti (la fotografia è un hobby molto costoso!) perchè prima di comprare altre cose devo imparare ad usare bene quelle che ho!

Ecco una panoramica dei miei "attrezzi":

Nikon D70- Il mio gioiellino

Nikkor 18-70mm f/3.5-4.5G - obbiettivo tuttofare rapido, leggero e silenzioso. Da tenere sempre montato per qualsiasi eventualità.

Nikkor 50mm f/1.8 D - il classico "50ino" luminosissimo, rapido e leggero. Ideale per ritratti e situazioni di scarsa luce.

Tokina 100mm f/2.8 Macro - L'ultimo arrivo, devo ancora testarlo.

Tokina 12-24mm f/4 pro-dx - Un super grandangolo ad un prezzo accessibile. Costruzione molto solida, come tutti i Tokina, ha il grosso difetto di fare flares ogni volta che il sole entra nel campo inquadrato. Distorce abbastanza a 12mm, ma penso sia normale per un grandangolo così spinto.

Sigma 70-300mm f/4-5.6 APO Macro Super II - Tele-Obbiettivo molto economico, un pò buio ma di discreta qualità. E' abbastanza lento e qualche volta impreciso nel focheggiare, ma in condizioni di luce ottimale dà discrete soddisfazioni.

Flash Nikon SB-600.

Le foto potete ammirarle su Flickr (è gradito ogni commento più o meno benevolo!).

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Sei riuscito a testarlo ?
Hai qualche feedback ?
Gli sto facendo il filo anche io ... anche se per dire la verita' il nikon 105 con stabilizzatore e' proprio la fine del mondo ... staremo a vedere ...

Gaspa ha detto...

Mah, non l'ho testato a fondo perchè solo recentemente mi sono fatto un light box e l'inverno non è la stagione più adatta per le macro.

Comunque qualche foto l'ho messa su flickr:
http://www.flickr.com/photos/gaspa/sets/72157594544103066/

Da quello che ho visto, mi sembra abbastanza nitido e con dei colori molto fedeli.

L'autofocus è veloce e preciso, anche se con le macro preferisco focheggiare a mano.

La costruzione è solida come tutti i Tokina.

Insomma, devo ancora testarlo a fondo, ma penso di aver fatto un buon acquisto considerando che l'omologo Nikon costa più del doppio.

Anonimo ha detto...

Non male le foto.
Aspetto di vedere i tuoi prossimi esperimenti all'aperto .

Grazie.