17 maggio 2007

Voto di scambio... orale!




Cosa non si farebbe per ottenere una poltrona in parlamento!

Questa bella ragazza belga, tale Tania Derveaux, ha promesso ai suoi elettori uno scambio un po' particolare: un blowjob (sesso orale) con i primi 40.000 che si iscriveranno alla sua lista, il NEE.

Insomma invece del job (lavoro), la bella Tania ricorrerà ai blowjob, variante assai più popolare e gratificante!

Gli unici vincoli sono l'uso del profilattico ed un tempo massimo di 5 minuti, in questo modo la Derveaux pensa di finire il suo (blow)-job in soli 500 giorni, mantenendo una media di 80 prestazioni giornaliere (80*5=400 minuti al giorno, 6.40 ore lavorative).

Non male, con questi ritmi da catena di montaggio dimostra di essere una instancabile lavoratrice!

Che dire, è vero che il politico deve essere vicino all'elettore, ma qua la vicinanza sembra un pochino eccessiva!

Però, pensandoci bene, quasi quasi prendo la cittadinanza belga!

^________*

7 commenti:

Libero (eyeinthesky) ha detto...

sbrigati, allora... credo proprio che i 40.000 posti in lista vadano rapidamente esaurendosi! ;-)

terronista ha detto...

Quasi quasi, vado in Belgio pure io :D

Andrea ha detto...

Sono appena tornato dal Belgio, dove mi sono iscritto alla lista di Tania.
Quei 5 minuti sono volati, c'era una fila...

Gaspa ha detto...

Oh, è passato da poco mezzogiorno ed ho già fatto il picco di visite di questo mese...

Certo che basta parlare di sesso, blowjobs ed affini per avere tanti accessi.

Libero (eyeinthesky) ha detto...

Vecchia volpe!
cosa non si fa per scalare la classica di blogbael...

(dovrò mettere qualche culo anche sul mio blog...)

Andrea ha detto...

Te la immagini la stessa cosa proposta dalla Bindi o dalla Turco?

Gaspa ha detto...

>Te la immagini la stessa cosa >proposta dalla Bindi o dalla Turco?

ROTFL