10 novembre 2008

Nostalgia del Fascismo

Recentemente si è verificato in Italia un ritorno in auge dei nostalgici del bel ventennio della "buonanima" di Benito Mussolini.

Tremonti, il ministro dell'economia, ha chiaramente affermato di condividere gli ideali del Duce sia dal punto di vista politico, Dio-Patria-Famiglia, sia da quello economico, Italianità-Statalismo.

Ci sono stati diversi episodi simil-squadristi con irruzioni a RAI3, scritte intimidatorie sulle auto di alcuni giornalisti, picchiatori in Piazza Navona, ecc...

In più un noto calciatore del Milan, Christian Abbiati, ha espresso apertamente la sua fede fascista e la sua nostalgia per il buon regime mussoliniano.

Non si può certo negare che questo afflato nostalgico non abbia ragion d'essere e ve lo dimostrerò con queste foto d'epoca!


Sostenitori di Obama


I Primi BOT

Libertà politica assoluta


Promesse sempre mantenute

Treni sempre in orario


Luoghi di ritrovo confortevoli


Luoghi di culto sempre aperti


La Bella Milano




L'opposizione silenziosa


I numerosi turisti inglesi in Sicilia


Treni sempre in orario 2


Efficaci prodotti dell'era fascista



Soldati italiani prima della battaglia


Soldati italiani dopo la battaglia


Centri sociali


Turisti Americani


La bella abbazia di Cassino


Il Duce accolto a Milano con tutti gli onori



Come si fa a non essere nostalgici del periodo fascista?

5 commenti:

Andrev91 ha detto...

Davvero un bel blog, complimenti!

Questo è il mio:
andrev91-sportblog.blogspot.com

Ti aspetto con i commenti!

Anonimo ha detto...

Ti sei dimenticato La Russa che elogia Salò e le Brigate Nere e Alemanno appena eletto salutato al grido di duce duce. In effetti è un po' di tempo che l'Italia si muove come un gambero, ma se non ci voltiamo per vedere dove andiamo prima o poi finiremo gambe all'aria.

Daniel Fiacchini ha detto...

Vabbe' poi ci sarebbe Storace... la lista si allunga!
Complimenti per il post.

accurimbono ha detto...

ti suggerisco una mia foto sulla "libertà" di essere d'accordo con il regime e la fine della frammentazione politica:

http://www.flickr.com/photos/10220762@N05/2872886788/

ciao!

Gaspa ha detto...

la inserisco subito, grazie della segnalazione!!!